Reader Comments

Cicatrici Ipertrofiche

by haleef aneeq (2019-07-09)


La Storia Mai Raccontata Su cicatrici ipertrofiche È Necessario Leggere

La Lotta Contro Le cicatrici ipertrofiche

Entrambi i tipi di cicatrici si innalzano sopra il livello della pelle, ma le cicatrici ipertrofiche, a differenza dei cheloidi, non si estendono oltre la ferita originale. Le cicatrici ipertrofiche sono più comuni. Sono comuni anche sul petto, sulla parte superiore della schiena e sulle spalle. Sono rossi e spessi e possono essere pruriginosi o dolorosi. Possono svilupparsi in ferite che sono state chiuse in condizioni di alta tensione. Sono benigni e non dannosi per la salute generale di una persona. Le cicatrici da acne ipertrofiche sono un tipo di cicatrici in rilievo che può verificarsi in seguito a un attacco di acne infiammatoria.

La Comprensione Di cicatrici ipertrofiche

Entrambi i tipi di cicatrici sono rari nei giovanissimi e negli anziani, generalmente tra la pubertà e l'età di 30 anni. Le cicatrici ipertrofiche sono in realtà abbastanza simili ai cheloidi. Si sviluppano quando quantità eccessive di collagene si depositano nella ferita di guarigione da miofibroblasti. Possono aumentare di dimensioni per i primi 3-6 mesi e poi iniziare a regredire. Di solito si sentono fermi al tatto e possono essere sensibili ai cambiamenti di temperatura o di consistenza. Sono anche sollevati, ma raramente sono elevati di oltre 4 mm sopra la pelle. Le cicatrici e i cheloidi ipertrofici sono cicatrici patologiche derivanti da risposte anormali ai traumi e possono essere pruriginose e dolorose, causando gravi disabilità funzionali e cosmetiche.

Il Numero Uno Domanda È Necessario fare per cicatrici ipertrofiche

Entrambi i tipi di cicatrici compaiono dopo una lesione sulla pelle causata da diverse lesioni, traumi, piercing, brufoli, ecc. Le cicatrici ipertrofiche sono più comuni dopo una ferita profonda o un trauma. Sono molto più comuni di una cicatrice cheloide. Sono cicatrici anormalmente sollevate e ispessite che si sviluppano quando un sito di ferita guarisce sotto troppa tensione. Possono verificarsi senza una rottura del tessuto cutaneo. Di solito si verificano entro 4-8 settimane dopo una procedura di chirurgia plastica. Le cicatrici da acne ipertrofiche si formano quando il corpo produce troppo collagene durante il processo di guarigione dopo un attacco di acne infiammatoria.

Le cicatrici ipertrofiche Segreti

Purtroppo le cicatrici sono permanenti, ma spesso possono essere rese meno evidenti. Le cicatrici ipertrofiche spesso rispondono completamente, ma i cheloidi sono notoriamente difficili da trattare, con le recidive comunemente osservate. Iniziano a svilupparsi entro due mesi da una lesione traumatica, crescono rapidamente fino a 6 mesi e poi lentamente regrediscono nell'arco di alcuni anni fino a stabilizzarsi. Sono considerati cicatrici a breve termine perché si dissolvono nel tempo, di solito entro un paio d'anni dalla formazione iniziale, appiattendosi e diventando più chiari di colore. Le cicatrici ipertrofiche, che appaiono di colore rosso scuro, sono meno evidenti delle loro controparti cheloidi, in parte perché le cicatrici cheloidi possono diventare più grandi della lesione stessa, mentre le cicatrici ipertrofiche sono contenute ai limiti della lesione originale dell'acne.

Le cicatrici ipertrofiche e Cicatrici Ipertrofiche, una Combinazione Perfetta

I modi per migliorare le cicatrici vanno dai trattamenti iniettabili (steroidi, 5FU, ecc.), Ai trattamenti laser, alla dermoabrasione, all'asportazione chirurgica e ai trattamenti topici di cicatrizzazione delle cicatrici. Le cicatrici ipertrofiche non portano crescita e diffusione. Sono, a differenza delle loro controparti atrofiche, lesioni sollevate. Le cicatrici ipertrofiche (HTS) sono definite come cicatrici visibili ed elevate che non si diffondono nei tessuti circostanti e che spesso regrediscono spontaneamente (1).

Potresti cercare:

revee scar gel





ISSN: 1946-1879